RALLY DELLE GAZZELLE: COME PARTECIPARE

Siete donne dinamiche, con uno spiccato senso dell'avventura e della sfida? Allora il Rally delle Gazzelle è la vostra gara,  unica nel suo genere in quanto dedicata e ideata da una donna, Dominique Serra, per le donne. Non bisogna essere piloti o navigatrici professioniste, è sufficiente aver seguito un corso di guida offroad (v.scuole principali) oltre ad un corso di navigazione pura con carteggio e studio delle mappe topografiche.

I requisiti principali sono: spirito di adattamento, senso di orientamento, passione per la guida e per l'avventura.

La gara si svolge ogni anno nel cuore del deserto Marocchino nella seconda metà di Marzo; è una gara lunga con 8 tappe di cui 2 Marathon di 2 giorni senza possibilità di tornare al bivacco. Si dorme nel cuore del deserto... sotto le stelle in mezzo alle dune! In tutto "partono" 15 giorni tra gara e trasferimenti ma non abbiate timore a lasciare lavoro e famiglia. Nel primo caso ci si può organizzare per tempo, riguardo la famiglia, quasi tutte le Gazzelle hanno marito e figli che le aspettano trepidanti ed orgogliosi sulla lunga spiaggia di Essaouira.

 

EQUIPAGGIAMENTO VETTURA GARA

 

Ogni vettura deve essere equipaggiata per affrontare il deserto e le sue incognite. Ecco alcuni suggerimenti su cosa portare o utilizzare.

 

1 cassa per  ricambi auto (ammortizzatori, pastiglie freni, frizione, filtri aria motore, olio motore+differenziale, cassetta ferri ecc)

1 cassa per viveri

1 porta caschi

2 piastre+2 pale

1 binda o crick per forature

2 gomme scorta+ bombolette anti foratura

1 compressore elettrico

1 Strope+guanti lavoro

   Kit pronto soccorso

 

EFFETTI PERSONALI DA NON DIMENTICARE

 

Sacco a pelo

Tenda + materassino gonfiabile (consigliato soprattutto per chi soffre di mal di schiena)

Tappi per le orecchie

Lucetta da minatore con pile di ricambio

Mini cuscino gonfiabile (per chi soffre di cervicale)

Pile per la sera ed abbigliamento di cotone per il giorno (escursione termica da 6° a 30°)

Stivaletti di cotone tipo militari

Sandali infradito

Crema solare e 2 paia di occhiali da sole (meglio essere previdenti)

Cappellino con visiera e mezzi guanti di cotone per guidare

Casco demijet leggero (non è necessario che sia omologato)

Zainetto porta oggetti

 

BUDJET GARA

 

Per partecipare al Rally delle Gazzelle con una vettura serve un budjet tra i 25.000,00 e i 30.000,00 euro ad equipaggio. Il costo comprende:  iscrizione gara (che include vitto, alloggio e benzina per la gara), trasferta a/r Italia-Marocco in nave, noleggio auto gara incluso assistenza meccanici,  noleggio equipaggiamenti di sicurezza obbligatori (v.balise, iri track).

E' possibile noleggiare una vettura da gara direttamente dall'organizzazione francese ma consiglio vivamente di rivolgersi ad una struttura italiana come la R Team di Renato Rickler, una squadra seria e professionale che nel 2008 mi ha messo a disposizione una Mitsubishi Pajero 3.2 robusta ed affidabile con la quale sono salita sul... podio!

Calcolate che il costo medio di preparazione di una vettura all inclusive si aggira tra i 6.000,00 e i 7.000,00 euro a secondo del livello di preparazione. Non essendo una gara titolata Fia non è necessario avere il rollbar e i sedili racing mentre vengono richieste alcune misure di sicurezza come un estintore presente a bordo ed alcuni alloggiamenti riservati all'Iri Track.

In qualità di responsabile del Rally delle Gazzelle per l'Italia sono a completa disposizione per ogni  informazione ed assistenza in caso di iscrizione.

 Potete contattarmi sulla mia posta (info@priscataruffi.it)  e compilare il modulo richiesta dati personali allegato.

 

 

Principali scuole offroad in  Italia (da me consigliate):

 

- Scuola Pilotaggio Fuoristrada Mitsubishi (Il Ciocco Centro Motori- Lucca) Responsabile: Renato Rickler

- Centro Guida Sicura e Offroad Autodromo Piero Taruffi a  Vallelunga (Campagnano-Roma)

 

- Federazione Italiana Fuoristrada (corsi itineranti)

   priscataruffi.it, 2007. Tutti i diritti riservati. last update: 2007.04.18    designed by: webnoproblem